lingua italiana lingua inglese lingua francese lingua tedesca lingua spagnola lingua russa lingua portoghese
Florence and Tuscany Tours

Giardino di Boboli

Giardino di Boboli, ingresso in un parco incantato per i bambini, semplicemente “Affabulando”

Giardino di Boboli

Giardino di Boboli, ingresso in un parco incantato per i bambini, semplicemente “Affabulando”

Codice Tour: Tour 22

Il Giardino di Boboli è per i bambini un invito alla ricerca del magico e proprio per questo, come in un libro delle favole, ma nel più lussureggiante verde andremo “Affabulando” alla scoperta di un “labirinto”, di un suggestivo anfiteatro, scopriremo numerose fontane e sculture inserite in un prezioso contesto dove gli alberi crescono all’ombra storia.

Sapevate che questo giardino è un esempio originale ed autentico, di ispirazione a tutta l’architettura del paesaggio successiva, includendo ambiziosi progetti successivi come quello di Versailles?

Un tour ai Giardino di Boboli per i bambini è consigliato in qualsiasi stagione, anche in inverno (quando è più silenzioso e mistico), ma è soprattutto un ombreggiato riparo per le giornate troppo calde estive.

Ma attenzione, la sua estensione richiede una mappa o… una guida!

Affabulando al Giardino di Boboli è, infatti, una visita guidata su prenotazione che propone un’avventura differente, una esplorazione divertente dei giardini, scoprendo i capolavori, ricostruendo le storie di chi ha passeggiato per i vialetti alberati, da Eleonora da Toledo ai Savoia. Le nostre guide appassionate faranno sognare ad occhi aperti i bambini, parlando di grandiose opere messe in scena, spettacoli, feste, mostre, svelando il significato di ogni statua e mostrando le varietà botaniche presenti.

Dall’aspetto imponente di Palazzo Pitti si accede a una dimensione naturale (che arriva sino al Forte Belvedere!), in cui si staglia un obelisco, fa bella mostra di sé la vasca proveniente dalle Terme di Caracalla e la Grotta del Buontalenti (contenente anche una superba Venere del Giambologna).

E cosa dire della Fontana del “ghiotto” carciofo (di cui era golosissima Caterina dei Medici, tanto da farne indigestione) o del mirabolante racconto che narra della creazione della cioccolata al gelsomino (ideata su richiesta di Cosimo III e così buona da divenire segreto di Stato, celebrato in tutte le corti europee). E passeggiando troveremo anche le ghiacciaie: forse non sapete che il gelato è stato inventato a Firenze da Bernardo Buontalenti…

Scopriamo assieme un Patrimonio Mondiale dell’Unesco, contempliamo la testa bronzea di Mitoraj, a dominare prati fioriti in cui correre e giocare e porgiamo un saluto al Nano Morgante a cavalcioni della tartaruga di marmo.

Florence and Tuscany Tours: see more, do more, make it yours.